L’ISTITUTO THOR HEYERDAHL – Museo Dabroi

L’ISTITUTO THOR HEYERDAHL

 

L’Istituto (www.heyerdahl-institute.no) è stato fondato nel 1999 dal Vestfold County Council e ha sede a Larvik, luogo di nascita di Thor Heyerdahl, e opera con i contributi derivanti dalle iscrizioni annuali, dalle università, dalla Municipalità di Larvik, dal Vestfold County Council e anche dai finanziamenti erogati dallo stato norvegese.

L’obiettivo dell’Istituto è di promuovere la conoscenza delle ricerche di Thor Heyerdahl e di svilupparne le idee per mezzo della ricerca interdisciplinare, il dialogo internazionale e la protezione dell’ambiente globale. Dal 2002 l’Istituto sta portando avanti diversi progetti locali, regionali e internazionali, frutto anche della sua esperienza di ricerca precedente, che gli ha consentito di attivare accordi di cooperazione con molte organizzazioni, tra cui enti pubblici, dipartimenti e università della Norvegia e di altri paesi.

L’Istituto ha sponsorizzato tra le altre la Spedizione Tangaroa che ha ripetuto l’esperienza del Kon-Tiki nel 2006 e inoltre ha tra le sue principali attività quella di sviluppare una metodologia per la ricerca multidisciplinare che possa consentire di dare risposte ai maggiori quesiti scientifici. Tale obiettivo è stato portato avanti anche attraverso una Professorship di quattro anni, le summer schools e i numerosi eventi che organizza. Da anni collabora con il Comune di Andora sponsorizzando eventi e, col Comune di Larvik, ospita e organizza concerti per i vincitori del Concorso lirico T. O. S. C. A., che si tiene ogni anno ad Andora tramite l’Associazione Amusando.

 

LA BORSA DI STUDIO THOR HEYERDAHL
Il 2014 ha segnato il 100 ° anniversario della nascita di Thor Heyerdahl e l’Istituto che porta il suo nome ha organizzato una serie di eventi in collaborazione con università straniere: Glasgow Caledonian University (Scozia), University Campus Suffolk (Inghilterra) e Pacific Lutheran University (USA). Altri eventi sono stati organizzati in collaborazione con il Comune di Andora, la residenza italiana di Thor Heyerdahl, la Thor Heyerdahl Videregående Skole (Sixth Form College), il Kon- Tiki Museum, il Vestfold County Council e il Comune di Larvik.
Nell’anno del centenario di Thor Heyerdahl, il 2014, l’Istituto è stato orgoglioso di ricevere un grande regalo dal governo norvegese! Il dono è stato assegnato da tre Ministeri del governo con dichiarazioni di accompagnamento dei rispettivi Ministri: “La curiosità e l’ingegno sono requisiti necessari per la ricerca innovativa. È positivo che il lavoro di Thor Heyerdahl possa ispirare i ricercatori di domani“, ha affermato il Ministro dell’Istruzione. “Attraverso la sua vita avventurosa e il suo lavoro, Thor Heyerdahl ha contribuito a creare conoscenza, interesse e passione per importanti questioni globali, dalla protezione dell’ambiente al dialogo internazionale. Questi argomenti oggi non sono meno rilevanti”, ha commentato il Ministro della Cultura. “I pionieri come Heyerdahl creano un entusiasmo straordinariamente positivo, che fa sì che sempre più persone vogliano saperne di più sugli elementi naturali e sul clima. Per affrontare le sfide climatiche abbiamo bisogno di persone interessate a conoscerle”, ha dichiarato il ministro del Clima e dell’Ambiente.
Il dono è stato attribuito sotto forma di borse di studio. L’Istituto ha deciso che queste borse di studio, riguardanti diversi temi, fossero assegnate al Sixth Form College in Norvegia. Ad oggi i temi scelti sono stati: “dialogo internazionale, un mondo che cambia, patrimonio culturale e identità, clima e ambiente”.

Scroll to top