Benvenuti – Museo Dabroi

Benvenuti

Situato al primo piano di Palazzo Tagliaferro, può essere considerato, per quantità e per qualità il secondo Museo di Mineralogia d’Europa.

Il museo propone una collezione di più di 5000 pezzi donata al Comune di Andora dal dottor Luciano Dabroi, al quale il museo è intitolato. Luciano Dabroi (1933-2003) cittadino andorese, scrittore e studioso dedicò gran parte della sua vita alla ricerca ed alla raccolta di minerali tra i quali una mirabile scelta di quarzi di provenienza ligure e piemontese. L’allestimento delle sale è stato realizzato con la consulenza del dottor Franco Scarpati dell Associazione Archeologica della Provincia di Savona.

Dal 2017 è stata allestita una nuova sezione all’interno del Museo grazie ad una nuova donazione di esemplari provenienti dalla penisola scandinava, in particolare da Norvegia e Svezia, e dal Nord Europa. L’allestimento e la catalogazione della nuova sezione dedicata al collezionista Harmen Schipper ha permesso l’attivazione di una stretta sinergia con il DISTAV Università degli Studi di Genova – Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita.
Inoltre dal 2017 è stata allestita una sala studio a disposizione degli studenti negli orari di apertura del Museo.

Il Museo Luciano Dabroi offre un vero e proprio percorso didattico sia per gli studenti che per gli appassionati dell’argomento. All’interno del Museo Mineralogico Luciano Dabroi nell’ambito di un programma di valorizzazione del patrimonio museale vengono allestite periodicamente mostre d’arte e eventi culturali con tematiche riconducibili alla natura, alla terra, al mondo scientifico e minerario.

Scroll to top