Museo Dabroi – Pagina 3
BENVENUTI AL MUSEO DABROI
BENVENUTI AL MUSEO LUCIANO DABROI

Situato al primo piano di Palazzo Tagliaferro, il Museo Mineralogico Luciano Dabroi, può essere considerato, per quantità e per qualità il secondo Museo di Mineralogia d’Europa.

ESTETICA E RICERCA NEL GIOIELLO D’ARTISTA
ESTETICA E RICERCA NEL GIOIELLO D’ARTISTA

INAUGURAZIONE 27 DICEMBRE 2023 ORE 17:30
All’interno delle luminescenti teche che espongono gli esemplari mineralogici del Dabroi prenderà vita una sorta di Museo di opere d’Arte in miniatura grazie a un’eccezionale selezione di gioielli realizzati da alcuni degli artisti più attivi nella scena dell’Arte Contemporanea.

previous arrow
next arrow

IN CORSO AL MUSEO DABROI

Mostra permanente

THOR HEYERDAHL - L'UOMO CHE VOLLE CAMBIARE LA STORIA

La storia narra che l’esploratore norvegese Thor Heyerdahl cercasse il paradiso in terra e che ritenne di averlo trovato qui, nel borgo medievale sulla collina di Andora.  Heyerdahl sognava di riunire in questo splendido luogo i grandi della Terra per  convincerli a sviluppare politiche di pace e di attenzione all’ecologia, nell’ottica della cooperazione fra persone di differenti origini e nazionalità.

Inaugurazione Mostra 27 Dicembre 2023 ore 17.30

"ESTETICA E RICERCA NEL GIOIELLO D'ARTISTA"

All’interno delle luminescenti teche che espongono gli esemplari mineralogici del Dabroi prenderà vita una sorta di Museo di opere d’Arte in miniatura grazie a un’eccezionale selezione di gioielli realizzati da alcuni degli artisti più attivi nella scena dell’Arte Contemporanea. In mostra anelli, braccialetti, collier, orologi vere e proprie sculture da indossare che confermeranno al pubblico la celebre frase rilasciata in un’intervista al New York Times da Diane Venet, la più nota collezionista di gioielli d’artista: “Non indosso gioielli. Indosso arte.”

PARTECIPA ALLE NOSTRE VISITE GUIDATE
4 GENNAIO 2024 ORE 15:30

Ogni mese organizziamo visite guidate per permettere agli appassionati di minerali di esplorare le nostre cinque sale museali accompagnati da una guida esperta, grazie alla collaborazione con i docenti del DISTAV, il Dipartimento Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita dell’Università di Genova. La visita vi permetterà di scoprire le nostre collezioni mineralogiche, composte  sia da campioni internazionali di notevole pregio quali gessi, azzurriti, malachiti, quarzi e fluoriti provenienti da varie parti del mondo oltre che da campioni rinvenuti in Liguria, quali i quarzi “a tramoggia” della Val Nervia (Imperia).

SGUARDI LATERALI